top of page
piena-come-un-uovo.jpg

Piena come un uovo

9 novembre 2024

Ora e giorno di spettacolo

sabato ore 21.00

Biglietti

intero € 15 | under 25 e over 60 € 10 | under 18  € 6

Mentre la commedia vola veloce e furiosa, lo spettacolo sonda in modo toccante le lotte con l'immagine del corpo.

 

Una bulimica, una mangiatrice compulsiva, una ragazza sovrappeso sicura di sé e una ragazza cronicamente magra. Quattro corpi, quattro storie di donne riunite con arguzia distintiva e intuizione irriverente, per dipingere un ritratto aspramente spiritoso e in definitiva toccante della follia a cui ci costringe questo mondo.

 

Priorità per la nostra compagnia è sempre stata quella di interrogare il nostro tempo e le sue fragilità per cercare di trovare, in un dialogo con il pubblico, forse qualche risposta per la sopravvivenza dell' "essere umano". Abbiamo visto come i nostri corpi siano i più pubblicizzati, "socializzati", affamati campi di battaglia. E come tali, oggi, finalmente, li rivendichiamo.

 

Abbiamo scelto di parlare di cibo e del rapporto con esso, un rapporto di amore/odio, instabile, a volte tossico. Ma un rapporto che può essere cambiato, riscoperto, salvato. Anoressia, bulimia e binge eating saranno le tematiche affrontate in maniera ironica e dissacrante nello spettacolo, un testo della drammaturga statunitense Lisa Lampanelli e tradotto da Monica Capuani che porteremo per la prima volta in Italia.

 

Lo scopo è quello di esorcizzare e trasformare attraverso l'ironia e qualche risata (non per forza amara, ben venga il dolce!) il nostro rapporto col cibo e con questi corpi che vogliamo tornino ad appartenerci.

di
Lisa Lampanelli

 

con la collaborazione di
Ashley Austin Morris

 

traduzione
Monica Capuani

 

produzione
Compagnia Caterpillar

 

regia
Luigi Aquilino
Eugenio Fea Bosia

 

con
Denise Brambillasca
Gaia Carmagnani
Ilaria Longo
Valentina Sichetti

 

scenografia
Adele Gamba

disegno luci
Manfredi Michelazzi

 

con il sostegno di
Fondazione della Comunità

Monza Brianza Onlus
Teatro Binario 7

 

residenza
Spazio Futura Brugherio
Eccentrici Dadaró

 

con
le psicologhe di Jonas Monza Brianza
Alice Parisi biologa nutrizionista

 

locandina
Michele Basile

bottom of page