U parrinu

La mia storia con padre Pino Puglisi ucciso dalla mafia

23 marzo 2020

Età consigliata:

dai 12 ai 13 anni

Biglietti:
€ 5 per studenti
gratuito per docenti accompagnatori

Inizio spettacoli:

ore 10
In caso di doppia replica gli orari saranno definiti in base alle prenotazioni e tenendo conto delle esigenze delle scuole

Per info e prenotazioni:
Ufficio scuole
Giulia Brescia
039 9080120
ufficioscuole@binario7.org

È che uno non se l’immagina proprio. Ma il futuro parrinu di Brancaccio, a Palermo, assassinato dalla mafia nel settembre novantatré davanti casa con un colpo di pistola alla nuca, al mare ci andava eccome.

U Parrinu è un monologo scritto e interpretato dall’attore e regista Christian Di Domenico, che con padre Pino Puglisi ha vissuto alcune estati della sua giovinezza. È un ricordo che si snoda tra cronaca, politica ed esperienze personali. Una storia che inizia sul mare, su una scogliera precisamente; un ricordo di quella prima giornata di mare passata coi bambini du parrinu strano, che indossava i calzoni.

 

In quel luogo Christian, siciliano di origine ma milanese di fatto, fa esperienza dell’onore dei mafiosi, obbligati sin da piccoli a non chiedere mai scusa a nessuno. Ma impara anche l’onore del perdono, che Pino predicherà a San Gaetano di Brancaccio, quartiere con la più alta concentrazione mafiosa dell’intera Sicilia, fino a quel giorno di metà settembre del novantatré.

scritto, diretto e interpretato da
Christian Di Domenico

BINARIO NOVA

c/o Teatro comunale

via Giovanni Giussani 9 / piazza Gio.I.A., 20834 Nova Milanese (MB)

039 2027002 | biglietteria@teatrobinarionova.com

  • Facebook

La Danza Immobile srl Impresa sociale ETS

Sede legale via Savona 10, Milano. PI 02237350968

© 2018 creato da Claudio Onofrietti