farfalle.jpg

Farfalle

28 gennaio 2020

Età consigliata:

dai 10 ai 13 anni

Biglietti:
€ 5 per studenti
gratuito per docenti accompagnatori

Inizio spettacoli:

ore 10
In caso di doppia replica gli orari saranno definiti in base alle prenotazioni e tenendo conto delle esigenze delle scuole

Per info e prenotazioni:
Ufficio scuole
Giulia Brescia
039 9080120
ufficioscuole@binario7.org

Andrea Robbiano porta in scena uno spettacolo che affronta il tema della Memoria in maniera originale e coinvolgente.

Lo spunto per lo spettacolo parte da un fatto realmente accaduto: una cartolina arrivata in ritardo di quasi 70 anni da un campo di prigionia, scritta da un padre alla moglie e ai figli per tranquillizzarli, una cartolina ritrovata per caso in un’asta di oggetti vintage dal vicino di casa dei destinatari. Il contenuto della cartolina non è pubblico, lo spettacolo è stato scritto provando a immaginare cosa si può scrivere a una famiglia da un campo di reclusione.

 

Farfalle si interroga su cosa voglia dire avere un numero tatuato sulla pelle e su cosa voglia dire “essere” un numero tra tanti. Si chiede, parafrasando Levi, se questo è un uomo ma anche se “quello” è un uomo, ribaltando la pietà. Un insieme di immagini dai contorni fuori fuoco per lasciare in primo piano poche cose essenziali che traccino un cammino. Un bacio, una lettera e una bambina che viene accompagnata a scuola.

di e con
Andrea Robbiano

 

scenografie
Francesca Mazzarello